In Italia aumento del 7% per i vaccini anti-morbillo nel 2017

In Italia aumento del 7% per i vaccini anti-morbillo nel 2017

Rapporto Ocse-Ue, invertita la tendenza ma ancora record di casi sui 28 paesi Ue


In Italia la copertura vaccinale contro il morbillo è calata dal 91% nel 2010 all'85% nel 2016, ma nel 2017 ha guadagnato di nuovo 7 punti, attestandosi al 92%.
    E' il dato del rapporto Ue-Ocse sui sistemi sanitari.

Tra maggio 2017 e maggio 2018 in Europa si sono registrati oltre 13mila casi di morbillo, di cui la maggioranza (4.032) in Italia, Grecia (2.752), Francia (2.436) e Romania (2.127). Si tratta soprattutto di persone non immunizzate: bimbi troppo piccoli per il vaccino o adulti che non si sono vaccinati.

Leggi su www.ansa.it