Dimesso da Pronto Soccorso, 21enne muore nel Modenese

Dimesso da Pronto Soccorso, 21enne muore nel Modenese

Sindaco, 'attendiamo che vengano svolti i dovuti rilievi'


(ANSA) - MODENA, 5 GEN - Dimesso dal Pronto Soccorso dell'Ospedale 'Ramazzini' di Carpi nel Modenese - dove si era recato in seguito a un malore intorno alle 4 di ieri - un giovane di 21 anni è stato trovato privo di vita, nella mattinata di oggi, all'interno della sua abitazione che si trova sempre nella città emiliana. A rinvenire il cadavere sono stati direttamente i familiari. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 ma anche i Carabinieri che stanno conducendo accertamenti in merito all'accaduto.
    Il sindaco di Carpi, Alberto Bellelli ha commentato l'accaduto sulla sua pagina Facebook: "è una tragedia immane - le sue parole -, penso che ora sia il momento del rispetto per il dolore indescrivibile che sta provando quella famiglia a cui come comunità ci stringiamo, in attesa che vengano svolti i dovuti rilievi e fatte le verifiche del caso nella pretesa che è di tutti i cittadini, in primis del sottoscritto, di sapere realmente cosa è accaduto".(ANSA).
   

Leggi su www.ansa.it