Super antibiotici riducono mortalità dal 50% al 10%

Super antibiotici riducono mortalità dal 50% al 10%

Diminuzione di un terzo che eviterebbe 3.000 morti l'anno


Sperimentati i nuovi super-antibiotici: riducono la mortalità causata da infezioni resistenti dal 50-55% al 10-15%, una diminuzione di un terzo che equivarrebbe a evitare circa 3.000 morti l'anno in Italia causati dai super batteri. Lo dimostrano recenti studi clinici internazionali di fase tre presentati al convegno sull'antibioticoresistenza organizzato a Genova dalla Fondazione internazionale Menarini. 
   

Leggi su www.ansa.it