Oms, America Latina nuovo epicentro della pandemia

Oms, America Latina nuovo epicentro della pandemia

'Questo non è il momento di allentare le restrizioni'


L'America Latina è diventato il nuovo epicentro della pandemia di coronavirus. E' l'allarme lanciato dal direttore regionale dell'Oms, Carissa Etienne. "Non ci sono dubbi che la nostra regione è diventata l'epicentro della pandemia di Covid-19", ha dichiarato sottolineando che "questo non è il momento di allentare le restrizioni o ridimensionare le strategie di prevenzione".

Il direttore dell'Oms America Latina ha avvertito che "questo è il momento di restare forti, vigili e di attuare in modo aggressivo le misure di sicurezza sanitaria". Il coronavirus è arrivato in Sudamerica probabilmente a febbraio. Da allora i contagi sono aumentati vertiginosamente e sono arrivati a circa 700.000 casi superando Stati Uniti ed Europa. Le vittime del Covid-19 in America Latina sono invece 33.000.
   

Leggi su www.ansa.it