Coronavirus: in Bosnia 338 casi e 8 morti nelle 24 ore


(ANSAmed) - BELGRADO, 20 AGO - In Bosnia-Erzegovina nelle ultime 24 ore si sono registrati 338 nuovi contagi da coronavirus e otto decessi. I media regionali, nel darne notizia, sostengono che il Paese balcanico registra uno dei tassi più alti di contagio nella regione. La Bosnia-Erzegovina è nella lista dei Paesi i cui arrivi in Italia sono attualmente interdetti, unitamente ad altri stati balcanici extra Ue. (ANSAmed) (ANSA).
   

Leggi su www.ansa.it