Coronavirus: dal 7/9 anche a Verona sperimentazione vaccino

Coronavirus: dal 7/9 anche a Verona sperimentazione vaccino

E' il Grad-CoV 2 italiano, in collaborazione con Spallanzani


(ANSA) - VERONA, 31 AGO - Partirà dal 7 settembre anche a Verona, in collaborazione con l'istituto Spallanzani, la sperimentazione sull'uomo di Grad-CoV2, il candidato vaccino italiano contro il virus del Covid-19. Il Centro ricerche cliniche dell'Azienda ospedaliera universitaria integrata di Verona, in preima linea con studi e ricerche fin dall'inizio dell'emergenza sanitaria, è stato infatti chiamato a dare il suo contributo sia nella definizione del protocollo di studio che nella realizzazione della fase clinica del vaccino. "Questo avverrà con i primi 70 volontari - ha detto il governatore del Veneto, Luca Zaia - E' una sperimentazione che vede la regia dell'Ateneo di Verona, quindi attenderemo i dati".
    l vaccino, realizzato e brevettato dalla italiana ReiThera, ha superato i test pre-clinici sia in vitro che in vivo su modelli animali, che hanno evidenziato la forte risposta immunitaria indotta e il buon profilo di sicurezza, ottenendo l'approvazione alla fase 1 della sperimentazione sull'uomo da parte di Istituto Superiore di Sanità, Agenzia Italiana del Farmaco e Comitato Etico Nazionale. (ANSA).
   

Leggi su www.ansa.it