Mantovani,vaccino non prima 2021,nodo durata protezione

Mantovani,vaccino non prima 2021,nodo durata protezione

'Mancano ancora evidenze efficacia su fasce deboli e anziani'


Faccio fatica a immaginare che ci possa essere un vaccino anti Covid disponibile entro la fine dell'anno, saremo fortunati se lo si avrà per il 2021. Mancano infatti evidenze scientifiche innanzitutto sulla durata della protezione vaccinale, che deve essere di almeno 6 mesi secondo gli standard dell'Oms". Lo afferma all'ANSA Alberto Mantovani , professore emerito di Patologia e direttore scientifico dell'Istituto Humanitas di Milano. Per nessuno dei vaccini in sperimentazione, ha detto, "ci sono evidenze scientifiche in merito alla durata della risposta immunitaria e alla durata della protezione garantita dal vaccino stesso, nè sappiamo se ci sia un effetto protettivo nei soggetti più deboli a partire dagli anziani". Al centro è anche "la questione della sicurezza e bisogna procedere con grande cautela".

Leggi su www.ansa.it