Coronavirus: calo in Serbia,29 casi e zero decessi in 24 ore

Da venerdì sorveglianza sanitaria per ritorni dall' estero


(ANSAmed) - BELGRADO, 14 SET - Netto calo dei contagi in Serbia, dove nelle ultime 24 ore i nuovi casi di coronavirus sono stati 29 su 5.930 test effettuati, il numero più basso dal 2 giugno. Non si sono registrati altri decessi, il cui numero complessivo è stato finora di 733, mentre i contagi sono stati 32.437 dall'inizio dell'epidemia. I pazienti in ospedale sono 391, dei quali 28 in terapia intensiva con respiratore. Le autorità serbe, per contenere l'ulteriore diffusione del contagio, hanno annunciato oggi la messa sotto sorveglianza sanitaria a partire da venerdì' prossimo di tutti coloro che faranno ritorno in patria da altri Paersi europei. (ANSAmed).
   

Leggi su www.ansa.it