Covid: bozza dl, app Immuni fino a dicembre 2021

Covid: bozza dl, app Immuni fino a dicembre 2021

Prorogata scadenza piattaforma di un anno, dopo dati cancellati


(ANSA) - ROMA, 6 OTT - La piattaforma unica nazionale Immuni per l'allerta dei soggetti venuti in contatto con persone positive al Covid potrà restare operativa fino al 31 dicembre 2021. E' quanto emerge dalla bozza di decreto legge che disegna la cornice normativa per le disposizioni anti contagio da Covid.
    Si lega l'operatività dell'app Immuni alle "esigenze di protezione e prevenzione sanitaria, legate alla diffusione del Covid 19 anche a carattere transfrontaliero, individuata con dpcm e comunque entro il 31 dicembre 2021". Dopo la data tutti i dati personali devono essere "cancellati o resi definitivamente anonimi". Il termine precedente era fissato al dicembre 2020.
    "Scaricare l'Immuni App - afferma la ministra del Lavoro, Nunzia Catalfo su Facebook - contribuisce in maniera efficace a spezzare la catena dei contagi da Covid-19. Grazie a questa app chi è entrato in contatto con un positivo viene avvisato con una notifica sul proprio smartphone, mediante un sistema totalmente anonimo e nel pieno rispetto della privacy". Ad oggi - aggiunge - "l'App Immuni ha superato i sette milioni di download, con un aumento di oltre 350mila utenti solo lo scorso weekend. È un dato incoraggiante. Ora - conclude - dobbiamo continuare in questa direzione. Insieme, possiamo proteggere noi stessi e chi ci circonda". (ANSA).
   

Leggi su www.ansa.it