Circolare, Ecdc chiede 500 test a settimana per varianti

Circolare, Ecdc chiede 500 test a settimana per varianti

Selezionati casualmente secondo criteri di priorità


(ANSA) - ROMA, 01 FEB - Il Centro europeo per il controllo delle malattie ECDC, ai fini del monitoraggio delle varianti del virus SasrCov2, raccomanda di sequenziare "almeno circa 500 campioni selezionati casualmente ogni settimana a livello nazionale" seguendo delle priorità, a partire dagli "individui vaccinati contro SarsCov2 che successivamente si infettano nonostante una risposta immunitaria al vaccino". Lo sottolinea la nuova circolare del ministero della Salute 'Aggiornamento sulla diffusione a livello globale delle nuove varianti SarsCov'. (ANSA).
   

Leggi su www.ansa.it