Ricciardi, Draghi abbandoni linea di convivenza con il virus

Ricciardi, Draghi abbandoni linea di convivenza con il virus

Tendenza dell'epidemia al peggioramento, anche per le varianti


(ANSA) - ROMA, 08 FEB - "Non sta funzionando la strategia di convivenza con il virus" e "mi auguro che il nuovo governo lasci la strategia della convivenza con il virus e abbracci quella dell'eliminazione". Questo l'invito che arriva da Walter Ricciardi, professore di igiene all'Università Cattolica di Roma e consigliere del ministro della salute Roberto Speranza, che, intervenendo durante la trasmissione Agorà, su Rai3, ha sottolineato la sua preoccupazione nel vedere una "tendenza dell'epidemia al peggioramento", anche per via delle nuove varianti più contagiose.
    "Sta funzionando, nei paesi che la hanno adottata, - ha detto l'esperto - la strategia dell'eliminazione del virus. Mentre la convivenza ci sta costringendo a continui tira e molla deleteri per la salute, per l'economia e la psicologia delle persone".
    Rispetto alla situazione epidemiologica, ha proseguito, "le regioni che sono state rosse stanno vedendo diminuire i casi, le regioni arancioni sono stabili e quelle gialle stanno peggiorando. La preoccupazione è che queste nuove varianti sono molto più contagiose e alterano l'equilibrio in senso peggiorativo. Quindi sono abbastanza preoccupato". (ANSA).
   

Leggi su www.ansa.it