Lilly-Glaxo, mix di 2 anticorpi contro le varianti

Lilly-Glaxo, mix di 2 anticorpi contro le varianti

Per la prima volta associati i monoclonali di diverse aziende


Eli Lilly and Company, Vir Biotechnology e GlaxoSmithKline hanno annunciato una collaborazione per valutare la combinazione di due terapie anti-Covid con due anticorpi monoclonali diversi. Lo studio è in corso negli Usa e a Portorico.

 

"Questa collaborazione unica costituisce il primo caso in cui gli anticorpi monoclonali di aziende diverse vengono associati per esplorare i potenziali risultati", scrivono le aziende farmaceutiche in una nota. Lo studio valuta la combinazione di bamlanivimab 700 mg con VIR-7831 500 mg, il che può rendere più difficile lo sviluppo di mutazioni. 
   

Leggi su www.ansa.it