Ricerca: poker di premi ai ricercatori dell'Ingv

Ricerca: poker di premi ai ricercatori dell'Ingv

A Dario Sabbagh due prestigiosi riconoscimenti internazionali


(ANSA) - ROMA, 23 FEB - Poker di premi per i ricercatori dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) che si occupano di meteo spaziale e fenomeni associati ai sismi.
    Dario Sabbagh, componente del gruppo del progetto Limadou-Scienza, ha ricevuto due prestigiosi riconoscimenti internazionali: uno come giovane scienziato (Young Scientist Award) dall'International Union of Radio Science, e l'altro per la sua presentazione al congresso dell'Advanced Earth and space science (Agu Fall Meeting) sui disastri naturali.
    A questi due premi internazionali, si aggiungono quelli conferiti dalla Società Italiana di Fisica ad Angelo De Santis e Luca Spogli, le cui presentazioni sono state premiate tra le migliori della conferenza, nell'ambito della sezione Geofisica e fisica dell'ambiente.
    "Questi premi - commenta l'Ingv in una nota - danno particolare lustro alle ricerche dell'istituto, in campi che costituiscono una vera e propria frontiera della ricerca scientifica". (ANSA).
   

Leggi su www.ansa.it