Covid: Nas oscurano 95 siti web per offerta illegale farmaci

Offerte terapie usate in ospedale o acquistabili in farmacia


(ANSA) - ROMA, 03 AGO - Vendevano e promettevano cure e terapie per il Covid, anche con farmaci vendibili solo dietro prescrizione medica e acquistabili in farmacia: sono i 95 siti web oscurati dal reparto operativo dei Carabinieri del Nas, nell'ultima operazione condotta tra giugno e luglio. Molti dei farmaci contenevano principi attivi soggetti a restrizioni d'uso e specifiche indicazioni d'impiego clinico, come gli antivirali lopinavir/ritonavir, remdesivir e ribavirin, l'antibiotico azitromicina, gli antimalarici clorochina e idrossiclorochina e l'antinfiammatorio colchicina, e il tocilizumab per l'artrite reumatoide. (ANSA).
   

Leggi su www.ansa.it