Usa, via libera a terza dose vaccini per gli immunodepressi

Usa, via libera a terza dose vaccini per gli immunodepressi

Fauci, dati su immunita' al Covid esaminati in continuazione


La Food and Drug Administration statunitense ha dato il via libera alla terza dose di vaccino anti Covid alle persone che hanno un sistema immunitario debole, per proteggerle dalla variante Delta. La decisione riguarda milioni di americani come chi ha subito un trapianto o malati di cancro.

Anthony Fauci, direttore dell'Istituto per le malattie infettive Usa e massimo esperto dell'amministrazione Biden sulla pandemia ha spiegato che i dati sull'immunita' accordata dai vaccini gia' somministrati vengono monitorati dagli esperti in tempo reale "letteralmente settimanalmente", osservandone ladurata in gruppi di popolazione diversi per eta', sesso , salute.
   

Leggi su www.ansa.it