Mosca, Sputnik meno efficace con ceppo isolato in Sudafrica

Mosca, Sputnik meno efficace con ceppo isolato in Sudafrica

Gintsburg, (Gamaley), ma meglio di altri vaccini contro Covid-19


(ANSA) - MOSCA, 09 APR - Il vaccino russo Sputnik V contro il Covid-19 è meno efficace nel contrastare la variante della malattia riscontrata per la prima volta in Sudafrica alla fine del 2020, ma ha comunque risultati migliori di altri vaccini: lo dice all'agenzia Interfax Aleksandr Gintsburg, il capo del Centro Gamaleya che ha sviluppato il vaccino Sputnik V.
    "Parlando della variante sudafricana - ha affermato Gintsburg - gli antigeni dello Sputnik V sono meno efficaci contro di essa, come per ogni altro vaccino. Comunque, gli anticorpi prodotti in seguito alla vaccinazione con Sputnik V mostrano metà della riduzione se confrontati con altri vaccini. Questo - sostiene sempre Gintsburg - significa che Sputnik V è di gran lunga preferibile in questo senso". (ANSA).
   

Leggi su www.ansa.it