Gimbe, 5 milioni di persone a maggior rischio senza vaccino

Gimbe, 5 milioni di persone a maggior rischio senza vaccino

Il 9,1% fra gli over 80, il 23,1 dei 70enni e 42,4 degli over60


(ANSA) - ROMA, 16 MAG - Ancora oltre 5 milioni di persone a rischio elevato di ospedalizzazione sono ancora totalmente scoperte dalla protezione vaccinale. Solo il 9,1% degli over 80 a non aver ricevuto nemmeno la prima dose, la percentuale sale al 23,1% della fascia 70-79 e al 42,4% per quella 60-69 anni. E' quanto spiega il presidente di Fondazione Gimbe Nino Carbabellotta in un'analisi per l'ANSA sulle coperture vaccinali e l'andamento della pandemia. "Ecco perché, pur di fronte al netto miglioramento in atto - spiega Cartabellotta - non conoscendo ancora chiaro il reale impatto dell'Italia tutta gialla sulla curva epidemiologica è fondamentale rispettare la gradualità nelle riaperture, senza imprudenti salti in avanti. Gradualità che, insieme al completamento della copertura vaccinale negli over 60 e al rigoroso rispetto delle misure individuali, rappresenta la chiave di volta per affrontare questa fase della pandemia.
    ricovero (-90%) e di decesso (-95%)". (ANSA).
   

Leggi su www.ansa.it